Emma è un fiore e regola la sua esistenza con l’aiuto di una sveglia. Affida a un congegno meccanico il proprio ritmo biologico. Va tutto bene, fino a quando la precisione meccanica fa cilecca ed Emma si risveglia in pieno inverno. Giusto in tempo per incontrare i suoi amici Lampo, Grugno e un ragno orologiaio. E per raccontare a noi una storia splendida. Ecco un albo illustrato che è una delizia per chi ama le illustrazioni dal sapore retrò e le storie di piccole avventure che terminano con il caldo tepore del letto.
Edizioni Orecchio acerbo, 2016
Età consigliata: dai 5 anni