Il libro racconta la storia di Teseo e Arianna, ma anche la disgrazia subita dal popolo greco per mano del re Minosse: per placare l’ira del terribile Minotauro, il figlio mezzo uomo e mezzo toro rinchiuso nel labirinto progettato da Dedalo, il re ogni anno costringe sette ragazzi e sette ragazze ad essere portati a Creta e dati in pasto al figlio. Il terzo anno però, Teseo, figlio del re Egeo, decide di porre fine a questo castigo recandosi di persona al labirinto insieme agli altri prescelti, per sconfiggere il Minotauro. Libro con illustrazioni adatto per le prime letture in stampato minuscolo.

Edizioni Nomos Bambini, 2021